Milano. Chen Zhen all’HangarBicocca: l’iconografia del corpo umano

20 Gennaio 2021
12

La retrospettiva di Chen Zhen (Shangai, 1955 - Parigi 2000) recentemente inaugurata in Pirelli HangarBicocca, vede un’ampia selezione di installazioni dagli anni ‘90 fino alla scomparsa dell’artista. Chen Zen ha indagato e approfondito a lungo il rapporto tra spiritualità e moderna cultura capitalista. Le sue opere monumentali, pervase di intime suggestioni, riflettono sui principi organici e i processi ciclici che caratterizzano le diverse fasi dell’esistenza umana. Chen Zhen ha sviluppato una personale iconografia del corpo umano, alternando l’impiego di diversi materiali – legno, terra, acqua, tessuto e vetro – a quello di oggetti di uso quotidiano: giornali, vestiti, sedie e medicine. Fino al 21 febbraio. A cura di Vincent Todolí.

 www.pirellihangarbicocca.org 

L'Autore

Articoli Correlati

Articoli Recenti

I più letti di oggi

PARTNER